Stampa

Pari Opportunità - Centro risorse donna

Postato in Servizio Socio Assistenziale

Progetto Pari Opportunità

Il Comune di Marnate è sensibile alla parità tra uomini e donne,ha per questo istituito un servizio nato inizialmente per aiutare le donne a raggiungere la piena parità con gli uomini nella vita sociale,politica,economica e culturale servizio che si è poi concretizzato in un progetto avviato il 10 Gennaio 2002.

Data la proposta formulata dalla Regione Lombardia – Unità Organizzativa politiche femminili e pari opportunità rivolta a sostenere gli enti locali impegnati nello svolgimento di politiche e azioni per lo sviluppo delle pari opportunità tra uomini e donne,il Centro Risorse Regionale ha come obiettivi la promozione di progetti di sviluppo locale per favorire l'inserimento delle donne nella vita economica e sociale e la promozione dello sviluppo della cultura delle pari opportunità,attraverso l'informazione, la formazione, la consulenza,lo sviluppo di progetti e la documentazione.

Dopo aver acquisito il parere favorevole ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo 18 Agosto 2000,n°267 rilasciati dal Responsabile del Servizio Socio-Assistenziale in ordine alla regolarità tecnica,il Comune di Marnate decide di aderire alla Rete dei Centri Risorse Locali di Parità attivata ed animata dal Centro Risorse Regionale.

Parte integrante della deliberazione illustra il progetto comunitario 'RECIFE' promosso dalla Regione Lombardia e finanziato nell'ambito del programma Comunitario di cooperazione interregionale.

Questo progetto tende a sviluppare la dimensione locale verso:

  • Azioni che favoriscono la conciliazione tra vita professionale e familiare di donne e uomini;
  • Il rafforzamento di una cultura di pari opportunità nei programmi e nelle azioni complessive;
  • La capacità di partecipazione e progettazione a favore delle donne.

Il Comune di Marnate durante il corso di questi anni ha stanziato vari progetti nell'ambito delle pari opportunità tra cui:

  • Corso di italiano per donne straniere volto a favorire l'avvicinamento tra le diverse culture che compongono la nostra comunità. Questo corso ha ottenuto un ottimo successo tanto da essere replicato negli anni successivi.
  • Nell'anno 2009/2010 progetto 'Piccoli progetti per grandi idee' voluto dall'Amministrazione Comunale per coinvolgere le classi di terza media nelle attività volte alla prevenzione della violenza e dei comportamenti non corretti. Il percorso è stato condotto da degli psicologi specializzati in materia per aiutare i ragazzi a prevenire determinati atteggiamenti ma anche a sviluppare meccanismi di autodifesa psicologica.
  • Progetto sovracomunale V.O.L.O (Valle Olona Orientamento) offre alle scuole incontri di informazione orientativa e orientamento alla scelta formativa.
  • Progetto 'Liberamente giovani'. Un'iniziativa con lo scopo di favorire l'aggregazione tra i giovani, stimolare la creatività, l'aumento di capacità critica, autonomia, responsabilità, senso civico, senso di appartenenza al proprio territorio nonché le capacità organizzative dei giovani; proponeva inoltre di mettere in relazione i giovani con gli altri abitanti di Marnate.
  • Progetto 'Oltre la parità' pari opportunità e conciliazione,cercava di superare lo stereotipo di 'donna di casa' e 'uomo in carriera' al fine di permettere ai papà di essere piu' vicini ai figli e alle mamme di essere piu' visibili nel lavoro.

icon Diritti e pari opportunità per i genitori che lavorano

icon La conciliazione famiglia-lavoro

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.